In Provincia incontro delle Commissioni pari opportunità. Presente anche la CPO regionale: iniziative comuni su lavoro, violenza di genere, formazione.

creato da Ufficio Stampa
Info
ultima modifica 10/12/2019 13:55

Valuta la qualità complessiva di questo articolo. Grazie

3.0

 

Teramo 10 dicembre 2019. Lavorare insieme, unire le forze per portare avanti progetti che hanno obiettivi comuni. Dalla formazione, alla violenza di genere fino agli ambiti lavorativi e professionali; ieri sera, infatti, alla riunione con le Commissioni pari opportunità convocata dalla consigliera provinciale Beta Costantini, erano presenti anche quelle dell’Ordine degli Architetti e dei Consulenti del Lavoro. Sono intervenute, inoltre, anche le rappresentanti della CPO della Regione Abruzzo.

 

“Abbiamo messo a punto i temi che caratterizzano il nostro lavoro istituzionale  – commenta Beta Costantini, consigliera provinciale delegata alle pari opportunità – alcuni di questi, oltre alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica e delle istituzioni, bisogna farli vivere anche con servizi e azioni: penso ad esempio alla nuova frontiera dei servizi di sostegno e recupero degli uomini maltrattanti. Stare insieme significa anche progettare insieme per ottenere finanziamenti mirati. Il nostro appello è stato raccolto anche dalla Commissione regionale, appena insediata, che rappresenta un terminale molto importante soprattutto per quanto riguarda la possibilità di incidere sui programmi e sui finanziamenti regionali orientandoli verso le esigenze delle pari opportunità di genere”-

 

Ascolta le dichiarazioni di Beta Costantini e di Gemma Andreini, componente quest'ultima della CPO della Regione Abruzzo