Comune di Valle Castellana

Torna all'elenco dei comuni | 

Valle Castellana ha una storia particolarmente ricca e suggestiva, impreziosita dalle vicende di eremiti e dei briganti che, tra razzie e scorribande, sconvolsero l’intero territorio in epoca rinascimentale. Almeno fino a quando i Borboni non la scelsero come loro roccaforte.

Tracce di un passato che conserva intatto il suo fascino e che ancora oggi possiamo ammirare nei borghi medievali che compongono il piccolo comune teramano. Ad iniziare dai "misteriosi" resti di Castel Manfrino, torre difensiva costruita nel 1263 su un antico castrumromano per volere del re di Sicilia, Manfredi di Svevia. Narra la leggenda che sotto il castello sia ancora sotteratto il tesoro del re e forse i suoi resti.

Altri monumenti da scoprire sono la Chiesa di San Vito (XII secolo),  quella dell’Annunziata (XI secolo) con i suoi pregievoli affreschi cinquecenteschi e la Chiesa di Santa Rufina, con facciata in pietra e porta ogivale.

Per la sua natura incontaminata immersa nei grandi e lussureggianti boschi dei Monti della Laga, Valle Castellana offre un ampio ventaglio di opportunità turistiche in ogni periodo dell'anno: escursioni naturalistiche, passeggiate a cavallo o a piedi tra antichi mulini ad acqua, querce secolari, grotte naturali ed eremi. Splendido il lago di Talvacchia, una delle mete più richieste dagli appassionati di pesca sportiva così come gli altri corsi d’acqua molto pescosi.

Periodo ideale per visitare Valle Castellana è senz'altro quello autunnale, quando si svolgono le ormai tradizionali sagre dedicate alle castagne (quella di Valle Castellana e quella di Leofara), eventi ormai tradizionali dell'autunno teramano e capaci di attrarre ogni anno migliaia di turisti anche dalle regioni limitrofe.

Contatti

  • Comune di Valle Castellana
    Frazione Capoluogo - 64010
  • 0861-93130/93473
  • 0861-93557
  • Vai al sito
  • postacertpec.comune.vallecastellana.te.it

Informazioni sul Comune

  • Sindaco: Esposito Vincenzo
  • Codice fiscale: 80006060679
  • Codice IPA: c_l597
  • Cod. Fatturazione Elettronica: UF72CX

 Notizie dal Comune