Comune di Pietracamela

Torna all'elenco dei comuni | 

Eletto “Borgo dell’anno 2007” grazie alle buone pratiche e alle strategie di tutela messe in atto per il recupero e la valorizzazione del proprio territorio, Pietracamela è un bellissimo centro montano arroccato sulle pendici del Corno Piccolo. E' l'unico comune della provincia ad esser interamente compreso nell'area del Parco del Gran Sasso e Monti della Laga.

Di origini antichissime, seppur incerte, Pietracamela ha un bellissimo centro storico, reso unico dalle caratteristiche abitazioni in pietra, dalle piccole “viuzze” che percorrono il paese e dalle deliziose chiesette in stile romanico, ricche di tesori artistico-religiosi.

A dare il benvenuto nel paese, la Parrocchiale di San Leucio del 1324, dove sono custoditi un'acquasantiera cinquecentesca a catino con sculture in rilievo raffiguranti animali acquatici ed alcune interessanti tele seicentesche.

Nei pressi della chiesa, la Casa Torre, anticamente utilizzata come torre di avvistamento. Meritano una visita anche la Chiesa di San Giovanni (1432) con il bel portale in pietra, la chiesetta di San Rocco, costruita nel 1530 in occasione della peste che si abbatté sulla cittadinanza, la casa de “Li Signuritte” con bifore del '400 e un crocifisso in maiolica ed infine la casa di Don Ioani con stemma civico ed iscrizioni. Nella vicina frazione di Intermesoli, infine, si trova la Chiesa di Santa Maria Assunta del XIV secolo, situata nella frazione di Intermesoli

A circa tre chilometri di distanza da Pietracamela, tra i boschi di faggio dell'Aschiero e delle Mandorle, si trova Prati di Tivo, famosa stazione invernale del Gran Sasso d'Italia.

Posto a 1450 metri d'altitudine, Prati di Tivo è una delle mete preferite da turisti e sciatori del centro Italia. Ottima la sua ricettività alberghiera, buona la rete degli impianti di risalita (sei, tra sciovie e seggiovie) che portano ai 6 chilometri di piste di discesa e a una di fondo.

La seggiovia, inoltre, conduce alla statua della "Madonnina", ad un'altitudine di 2.000 metri. Da lì partono sentieri che conducono, tra l'altro, alla sommità del Gran Sasso. Ma i percorsi escursionistici presenti in questo stupendo territorio sono numerosissimi e da ogni angolo è praticamente possibile avventurarsi seguendo una fitta rete di sentieri.

Contatti

  • Comune di Pietracamela
    Via XXV Luglio, 19 - 64047
  • 0861-955112
  • 0861-955214
  • Vai al sito
  • postacertpec.comune.pietracamela.te.it

Informazioni sul Comune

  • Sindaco: Petraccia Michele
  • Codice fiscale: 80005250677
  • Codice IPA: c_g608
  • Cod. Fatturazione Elettronica: UFYBL7

 Notizie dal Comune