Modulistica per domanda di autorizzazione impianti di smaltimento e/o recupero rifiuti

creato da admin
Info
ultima modifica 28/03/2014 11:43

Le Province, a decorrere dal 1° gennaio 2006, con DGR n.1414 del 29.12.2005 sono competenti al rilascio dell'autorizzazione alla realizzazione ed esercizio, alla proroga, rinnovo, approvazione di varianti sostanziali ed alla volturazione della titolarità delle autorizzazioni, delle seguenti tipologie di impianti ed attività:

  1. discariche per rifiuti inerti;
  2. piattaforme ecologiche;
  3. stazioni ecologiche (salvo modifiche apportate dal D.M. 13 maggio 2009);
  4. centri (Stazioni) di trasferenza dei RU;
  5. stoccaggi di rifiuti speciali non pericolosi provenienti da attività di demolizione e costruzione, per i quali non sia possibile il ricorso a procedure semplificate ai sensi dell'ex DLgs. n.22/1997 art.33;
  6. impianti di compostaggio per il trattamento di frazioni lignocellulosiche derivanti dalla manutenzione del verde pubblico e privato, purchè di potenzialità inferiore a 1.000 t/a;
  7. stoccaggi provvisori di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi provenienti da attività agricole ed in particolare contenitori di fitofarmaci e/o antiparassitari, teli e pellicole di polietilene; sacchetti per mangimi, fertilizzanti e/o ammendanti.

Di seguito sono allegati i documenti, concordati con le altre Province abruzzesi, da presentare alla Provincia di Teramo - Settore Ambiente Energia - Servizio Gestione Rifiuti, necessari per il rilascio delle suddette autorizzazioni.