Modulistica Comuni per comunicazione dati RU

creato da admin
Info
pubblicato 28/03/2014 13:39

Ai sensi di quanto disposto dalla normativa regionale, l’art. 6 comma 5 della L.R. n. 45/2007 prevede che “i Comuni devono mensilmente fornire alla Provincia i dati della raccolta e produzione dei rifiuti urbani ed assimilati nonché tutte le informazioni sulla gestione dei rifiuti, per consentire l’elaborazione e trasmissione all’ORR, all’ONR e all’ARTA”.

A tal fine è stato adottato da parte dell’Osservatorio Provinciale Rifiuti, in collaborazione con la Regione e l’ARTA e le altre Province, il sistema CARIREAB – Catasto Rifiuti Regione Abruzzo, per la trasmissione informatica via web dei dati concernenti la gestione dei rifiuti.
I moduli di compilazione CARIREAB, sono conformi alle schede-tipo per la dichiarazione dati dei Comuni sulla produzione RU e le raccolte differenziate, approvati con D.G.R. n.474 del 26.05.2008 “Metodo standard di certificazione delle percentuali di raccolta differenziate e di riciclo dei rifiuti urbani – Modalità di trasmissione dei dati ed elaborazione delle informazioni”, ai sensi della L.R. n. 45/07 art. 23, comma 8.

Tutti i Comuni sono stati invitati ad aderire al CARIREAB al fine di uniformare a livello regionale la comunicazione dei dati, che devono pervenire alla Provincia territorialmente competente entro il giorno 20 del mese successivo da quello in esame, pena l’applicazione delle sanzioni in base all’art. 64, della L.R. n. 45/07.

I Comuni che non inviano telematicamente i dati sono obbligati sia alla trasmissione mensile del dato (entro il giorno 20 del mese successivo a quello in riferimento), sia alla dichiarazione annuale (entro il 28 febbraio di ciascun anno), che devono essere trasmesse all’Osservatorio Provinciale Rifiuti – OPR della Provincia di Teramo, Piazza Garibaldi, 55 - 64100 Teramo, utilizzando la modulistica allegata:

  • Modulistica per la dichiarazione mensile/annuale dati dei comuni per la determinazione delle percentuali di Raccolta Differenziata (RD);
  • dichiarazione di veridicità compilata dal Comune;
  • guida alla compilazione.

Resta fermo l’obbligo per tutti i Comuni alla compilazione ed alla trasmissione all’OPR, della modulistica di seguito riportata, entro il 28 febbraio di ciascun anno:

  • Modulo C “Atti amministrativi”;
  • Modulo D “Sintesi dati economici”;
  • dichiarazione di veridicità delle informazioni relative alle raccolte differenziate”.